sabato 7 luglio 2012

alla tua anima

incontro di un tempo lontano
sanguigna su carta di: Sergio Celle
Ogni donna ha un suo trascorso. Un trascorso come la radice d’un fiore che affonda nel buio della terra, quando noi lo tendiamo alle labbra. Chi si preoccupa di ciò che è avvenuto, di ciò che avviene e di ciò che avverrà nel profondo della terra? Amabile fanciulla, il tuo semplice nome mi è caro e dolce, come una forte e vissuta radice, ed io non lo pronuncio che abbassando gli occhi: Nu. Questi versi son passati per la tua bocca, come fresca rugiada che cola da un calice di un fiore. Parole scritte un giorno su carta improvvisata, e oggi riscritti dalla memoria nella stanza di un cuore. Trascorsi sono i giorni, uno sull’altro, andati, venuti, passati, simili a nubi colorate e sonore. Ma non i giorni nostri, fermati dal tempo in un solo ricordo. In un incontro di un tempo lontano:







 amabile fanciulla
 diamante della sabbia
come zaffiro del mare
o il volo del gabbiano
come la danza del delfino
o la nudità accesa dal sole
come la notte vestita dalla luna
né una carezza in una piega del corpo
o un bacio all’arcipelago delle labbra
né un sospiro rubato al piacere
come una lacrima segreta
or seppellita nel cuore
muteran il tuo profilo
sì che già nacque
amabile fanciulla
lovable girl
diamond sand
such as sapphire of the sea
or the seagull flying
like the dance of the dolphin
or the nudity lit by the sun
as the night dressed by the moon
nor a caress in a fold of the body
or a kiss to the archipelago of the lips
nor a sigh stole from the pleasure
like a secret tear
now buried in the heart
will change your profile
so that now was born
lovable girl

©Sergio Dellestelle

30 commenti:

  1. Ciao Sergio, l'anima di Nu è fortunata perché ha incontrato la sensibilità della tua!
    Ti auguro una domenica allegra e fresca!

    RispondiElimina
  2. NU - Forse è un diminutivo, vezzeggiativo di un nome magari banale. La tua poesia ha vestito questo nome di arcano, come se fosse appartenuto ad una divinità femminile da sempre conosciuta - mito e leggenda di un Oriente lontano ...
    Sergio ... tu sei fatto di poesia e ti presenti pure come pregevole pittore! Complimenti!
    Felice domenica.

    RispondiElimina
  3. Ciao Sergio, concordo con Serena Bucci.
    Sei anche un pittore di talento: molto, molto bello.
    Grazie e ciao:)
    Lara

    RispondiElimina
  4. Dimenticare che il passato è di avanzare nella vita.
    Donne con passato e uomini con futuro sono le persone più interessanti.
    Bella poesia...

    baci

    RispondiElimina
  5. ...rispondo con semplici parole a tutti i commenti fin qui letti. Ed è con immenso piacere che confido a tutte voi l'arcana stima che da sempre nutro per la donna e il femminile...p.s: sì, Serena, è una divinità immortale che si nutre del respiro del 'Bello', come la sua anima: 'amabile fanciulla' ...un bacio a tutte voi, amabili fanciulle...

    RispondiElimina
  6. Davvero molto bella, come lo sono state le tue parole sulle mie...
    Fatima

    RispondiElimina
  7. ...il più bel matrimonio, è quello delle parole sposate in poesia...ciao Fatima...

    RispondiElimina
  8. Ha volte definiamo la nostra anima,in tanti modi...mà con queste tue parole c"è molto di più.
    In questo caso la tua poesia assomiglia ad una ballerina,che con leggerezza intima ,danza per ogni forma di amore,creando con passi,quasi invisibili il tuo bisogno di esprimere tutto ciò per la quale vuoi nascondere,ma che chiaramente,sai trasmettere tramite lunghe e sensuali parole!.....ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ciao Sandra, sono in ritardo, ma forse con l'aggiornamento del blog, qualcosa si deve essere perduto...la tua similitudine è molto graziosa..un sincero abbraccio...

      Elimina
  9. in questi versi,
    si scopre un' anima bellissima, appartenuta ad una creatura apparentemente magica, nella quale sembra sia custodita la purezza.
    indimenticabile per il nostro amico, degna ispiratrice, che ha graziato Sergio, di tanta ricchezza poetica.
    Indubbiamente bravissimo!
    sai dipingere anche con le parole.
    baci Gabry

    RispondiElimina
  10. ...cara Gabry, bentornata. Le tue parole sono sempre di miele...che io condivido con piacere...un bacio..ciao

    RispondiElimina
  11. Primo Nobile Cavaliere dell'Epoca Moderna, Rada - Scia è qui per porgerti il suo saluto e tutta la sua ammirazione! ^_^

    RispondiElimina
  12. ...ti ringrazio per il cavaliere del terzo millennio, quanto alla nobiltà dovremmo discuterne...l'ammirazione è reciproca...notte Rada-Scia

    RispondiElimina
  13. E tu, Sergio, hai reso eterna questa creatura!
    Ed eterni e liberi vivono i ricordi, prigionieri del passato ma liberi nel tempo!
    Ciao, uomo della notte!

    RispondiElimina
  14. ...a volte un solo ricordo, può giustificare una vita...ciao Joe...

    RispondiElimina
  15. Wow, Sergio! What beautiful expression! Mi hai portato lontano da qui... da questo mondo. Your words dance to their own rhythm, a silently screaming rhythm that knows no exhaustion. Lovely lovely... and so very haunting.

    Thank you for the very thoughtful comment you left on my blog, Sergio... and for leaving me your trail!

    Nevine

    RispondiElimina
  16. ...your words come from the top of a mountain! From starry skies that only you see! And you know to see other eyes. Thanks Nevine. A sincere hug...

    RispondiElimina
  17. Brigada pela visita e por seguir meu blog..
    Belíssimo poema.
    bjos

    RispondiElimina
  18. Ho pubblicato una tua poesia.

    RispondiElimina
  19. ....sei molto gentile...grazie Gianna...

    RispondiElimina
  20. piacere di conoscerti,complimenti per la tua sensibilità artistica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..il piacere è tutto mio Gabe..alla prossima...ciao..

      Elimina
  21. Ogni donna ha il suo passato che solo lei conosce...

    RispondiElimina
  22. ...senza dubbio...lo so che i vostri segreti li tenete custoditi come delle sacre reliquie...poi pretendete che vi si conosca a fondo...ciao carissima Gianna...:-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conoscerere i nostri sentimenti...

      Elimina
  23. Miryam, ha fatto un bel commento alla tua poesia.

    Buona serata, Sergio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ciao gentilissima signora Gianna, andrò a leggere il commento dell'amica Miryam...buona serata anche a te...

      Elimina
  24. Hai uno stile che mi piace molto. Un blog che cattura. È una piacevole scoperta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....ciao Stefania, sono contento di vederti...anche tu hai una stanza molto accogliente e ricca di versi profondi...un sincero abbraccio..

      Elimina

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported.